Conchiglie al mais bianco e spirulina con toma piccante

Tigre! Tigre! divampante fulgore | Nelle foreste della notte, | Quale fu l’immortale mano o l’occhio | Ch’ebbe la forza di formare | La tua agghiacciante simmetria?

[William Blake]

pasta senza glutine con toma piccante

Simmetria ha il significato di proporzione, bilanciamento e armonia delle parti che compongono un tutto. Essendo in presenza, in uno spazio, non è misurabile sulla sequenzialità o linearità temporale.
Il suo effetto estetico è dato dalla sua potenzialità di creare un oggetto che non avrà soltanto la sua identità ma questa apparterrà a un intero messo in azione dalla presenza oppositiva e bilanciata delle parti.

Questo concetto filosofico, che vede la simmetria impegnata a dimostrare leggi fisiche, cosmiche, matematiche, strutturali oltre che linguistiche, si estende al campo visivo nel quale valutiamo le proporzioni armoniche e i bilanciamenti cromatici e formali, in cui il tutto si amplia, articolandosi.

Se poi ci spostiamo nel campo gustativo, la simmetria può essere valutata sulle combinazioni sinestesiche del sapore-colore o della forma-contrasti. Gli effetti percettivi di moltiplicano, aumentano, dilatando il risultato estetico globale, rendendolo cioè altamente coinvolgente.
Ecco che, giocando con la creatività del pensiero simmetrico, possiamo studiare la combinazione di una pasta nera (al mais bianco con alga spirulina) e bianca (al mais bianco) componendole con le forme simmetriche bianco-nere del piatto. Un effetto visivo-gustativo intrigante, un modo nuovo (e buonissimo) di pensare un piatto di pasta!

romantico da ristruttuare

pasta senza glutine con toma piccante

CONCHIGLIE AL MAIS BIANCO CON VERDURE E TOMA PICCANTE. Piatto vegetariano e senza glutine

Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  • In un tegame insaporite un minuto a fiamma bassa l’aglio leggermente schiacciato in due cucchiai di extravergine, sale e pepe. Unite i piselli, i pomodorini e un mestolo di brodo di verdura e cuocete per circa dieci minuti mescolando di tanto in tanto. Togliete l’aglio.
  • Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente. Scolatela al dente e finite la cottura in padella insieme alle verdure. Unite la toma grattugiata, qualche cucchiaio di acqua di cottura e mescolate bene.
  • Servite le conchiglie con un giro di condimento al peperoncino e qualche fogliolina di basilico.

pasta senza glutine con toma piccante

quale extravergine abbinare ai piatti

In abbinamento 

CONDIMENTO AL PEPERONCINO

a base di olio extravergine di oliva e peperoncino (15%)

OLIO FRATONI

Prodotti

NUTRACENTIS

Décor

Posata PINTINOX | Piatto da portata Bavaria disponibile su www.romanticodaristrutturare.com 

pasta senza glutine con toma piccante

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.