Tortiglioni toscani con cavolo nero e calamaretti ubriachi

“Zefiro torna, e di soavi accenti L’aer fa grato, e ‘l piè discioglie a l’onde, E mormorando tra le verdi fronde, Fa danzar al bel suon su’l prato i fiori.… [Francesco Petrarca musicato da Claudio Monteverdi] Storie di fine inverno, di quando tra i rami e le foglie accartocciate si fanno strada piccole forze, la…

Due cuori e una gallinella: primo di pesce per San Valentino

Ti amerò finché il mare non verrà piegato in due e steso ad asciugare. [W. H. Auden] Il rosso e il nero, il sole porta luce e crea ombre, il cuore fa spazio all’amore e al sentimento e lascia entrare in scena la passione. Contrasti, impulsi emotivi, sentimenti delicati e insieme forti: sfrecciamo frenetici senza…

Fusilli di riso al salmone, crema di fave e Crusco

Il Natale agita una bacchetta magica sopra il mondo, e per questo tutto è più morbido e più bello… [Norman Vincent Peale] È quell’atmosfera calda del Natale che ci ristora nel cuore dell’inverno, è quel senso di tenerezza dell’attesa, del bisogno di gioia, quel senso di tenerezza che amiamo diffondere e condividere. E poi le…

Fusilli di ceci con peperoni e baccalà

Ceci e baccalà. Tra gli abbinamenti più semplici, più azzeccati e migliori al mondo. Niente da dire: i ceci con il baccalà si sposano benissimo, e anche il baccalà quando cerca un legume, cerca sempre loro, i ceci! La prima volta per me è stata in Portogallo: ho poi scoperto tempo dopo che la Salada…

Vanoir Shopping e i cestini di Natale pensati con eleganza e amore

Natale: quel meraviglioso periodo dell’anno in cui donare ci rende felici tanto quanto ricevere, e ricordare arricchisce il nostro personale sentire di un calore che non si può descrivere… I cestini di una volta… Ho un bellissimo ricordo di quando la me piccolina apriva quelle bellissime scatole che iniziavano ad arrivare a casa i primi…

ONE POT PASTA di piselli con verdure d’autunno e spezie Baharat

ONE POT PASTA ovvero: un piatto di pasta preparato e cotto tutto in una padella insieme agli ingredienti che lo compongono. Mi piace pensare che questo sia il simbolo dell’autunno: un bosco multicolore in cui perdere lo sguardo, abituando gli occhi a tinte nuove, rumori da riscoprire, sentieri, pensieri.  One pot pasta ma anche one pot…

Fusilloni con porcini, ricotta di bufala e spezie Chakalaka

Potrei sopravvivere alla scomparsa di tutte le cattedrali del mondo, non potrei mai sopravvivere alla scomparsa del bosco che vedo ogni mattina dalla mia finestra. [Ermanno Olmi] Colori e sapori per una poesia d’autunno. Tinte intrise ancora di sole, di giallo tenue e di verdi sottobosco, un’armonia affidata a una pasta capolavoro della terra dei…