Sformato di piselli, teff e mirto con insalata di fiori e germogli

Tutto è cerimonioso nel giardino selvaggio…

Tutto è nuovo e antico nello splendore circostante…

[Pablo Neruda]

IMG_3955

Febbraio. Primi giorni di un mese che porta ancora bene evidenti i segni dell’inverno, del ghiaccio che in montagna resiste al sole, della neve distesa come un manto sulla campagna, del gelo pungente e secco in città. Ma anche se la morsa del freddo sfodera ancora i suoi artigli, già si coglie nell’aria una luce nuova, timida, a tratti un’aura sottile, che ci lascia intravedere come uno scorcio di speranza l’uscita, la fine del solstizio.

Allora passeggiando in un sentiero nella natura, osserviamo la terra, ammorbidita dalla neve che rivela le sue zolle scure in cui tracce di gemme disegnano piccoli cuori verde smagliante. E qua e là, tra chiazze di neve, qualche impavida, prematura corolla di primula, che schiude con audacia il suo piccolo tesoro giallo, giallo sole, giallo luce, e qualche bocciolo di viola, lilla tenero, umile e potente insieme. Così pensiamo a quanta poesia rimane nascosta, segreta, e scegliamo di svelarne l’energia, latente, delicata quanto impetuosa. E prepariamo un piatto che ce la ripresenti in forma di cibo, come un alimento che evocando la forza della natura ci permetta di assaporare l’attesa della rinascita, della stagione del rinnovamento: uno sformato che vuole essere la zolla in cui già si preparano a emergere le gemme e i germogli con la loro dirompenza verde chiaro, e una aiuola di tenera insalatina con boccioli e corolle di primule e viole. Perché vogliamo portare sul tavolo la nostra personale immagine del desiderio di Primavera, con un nostro piccolo sogno d’inizio febbraio.

IMG_3952IMG_3944IMG_3975

SFORMATO DI PISELLI, TEFF E MIRTO CON INSALATINA DI FIORI E GERMOGLI MISTI. Ricetta vegana

Non conoscevo il Teff, non sapevo proprio che cosa fosse. Poi Nuovaterra me l’ha fatto scoprire: cereale senza glutine originario dell’Eritrea e dell’Etiopia, è una super fonte di proteine vegetali, e possiede anche un alto contenuto di fibre e di magnesio. In Africa si adopera per preparare un pane che si chiama Injera, perfetto per accompagnare i loro cibi speziati. Io l’ho usato per uno sformato veg con piselli e un pizzico di mirto, servito con un’insalata di fiori e germogli. Sapore eccezionale, sono sicura vi piacerà! Fate solo attenzione quando aprite il pacchetto perché i semi sono finissimi e rischiano di perdersi un po’ (non a caso, l’etimologia di Teff significa proprio “perduto”!).

IMG_3957IMG_3947IMG_3973

Ingredienti per 4 – 6 persone

Per lo sformato: 150 g di teff bio Nuovaterra; 300 g di piselli; 100 g di farina integrale; 1 spicchio d’aglio; mirto; semi di sesamo; olio evo, sale e pepe q.b.; un pizzico di peperoncino in polvere.

Per l’insalata: 150 g di insalata mista con fiori edibili; germogli misti (germogli misti (alfa-alfa, bietola, ravanello); 1 cucchiaio di olio evo; 1/2 cucchiaio di aceto balsamico; il succo di 1/2 limone; sale, pepe.

Preparazione

  • Mettete a bollire i piselli per 10 minuti in abbondante acqua bollente salata allungata con del brodo di verdura. Scolateli, e trasferiteli in un recipiente alto.
  • Adoperate la pentola con il brodo per cuocere il teff (circa 15 minuti di cottura).
  • Nel frattempo, adoperando un frullatore a immersione frullate i piselli insieme all’aglio, due cucchiai d’olio, un cucchiaio di semi di sesamo, qualche fogliolina di mirto, un pizzico di sale e pepe. Aggiungete il teff, la farina integrale setacciata e mescolate bene.
  • Ungete una teglia da plumcake e coprite la base con un cucchiaino di semi di sesamo. Trasferite il composto di piselli e teff nella teglia, decorate con un cucchiaio di piselli, un pizzico di peperoncino e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.
  • Nel frattempo preparate l’insalata: in una ciotolina miscelate olio, balsamico, limone, sale e pepe. Usate la vinaigrette per condire l’insalata di fiori e germogli.
  • Servite qualche fetta di sformato tiepido con l’insalata.

IMG_3954IMG_3942

Prodotti

NUOVATERRA #nuovaterra #siamogolosiani

Décor

Asciugamano DONNA WILSON / Insalatiera LABORATORIO PESARO / Piatto GMUNDNER KERAMIK

IMG_3938

Autore: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

6 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...