Fusilli alla canapa con germogli e crema di spinaci al curry

Il verbo adatto alla gioia: cominciare.
[Peter Handke]

IMG_2617IMG_2598

Germogli. Come quando sbocciano nuove gemme e la primavera si risveglia… O della neve che si accumula lentamente e poi all’improvviso se ne formano montagne. Non è sempre vero che ciò che cresce lentamente poi debba svilupparsi altrettanto lentamente. Spesso poi le cose belle si sviluppano veloci. Troppo veloci.

Germogli, anche d’inverno, soprattutto d’inverno. È sempre la stagione per fiorire o per evolversi o per cercare parole nuove per un nuovo amore. Germogli come quando si prendono due tubetti di colori primari e li si spremono sulla tavolozza, poi si mescola poco alla volta e mille sfumature germogliano.. Dei pensieri che viaggiano veloci e si moltiplicano all’infinito nei paesaggi dell’anima. O quello attraverso cui esprimere lo stupore, la meraviglia, la sorpresa e l’attesa, la bellezza e la fantasia. Sono germogli, perché sono princìpi di inizio, e non c’è nulla di più profondo, bello e appagante di assistere al miracolo di qualcosa che si compie.

IMG_2612IMG_2620

FUSILLI AL FARRO E CANAPA CON CREMA DI SPINACI AL CURRY, MANDORLE TOSTATE E GERMOGLI. Ricetta vegana

La ricetta di oggi vuole essere una celebrazione ai germogli, una metafora della delicatezza dell’anima e della leggerezza dei pensieri. Piatto natalizio, perfetto come “pausa” in mezzo a pranzi più robusti: i fusilli STRABUONO infatti sono al farro e alla canapa, a bassissimo indice glicemico, adatte a chi ama la pasta, ma vuole tenere sotto controllo tutti i valori. Insomma, un mix ideale tra gusto e salute (che poi è il motto di Strabuono! E vi assicuro, dopo aver provato tanti dei loro prodotti, confermo sia proprio così). Il sapore è intenso, e mi piace pensare a un condimento che non lo copra, ma anzi lo esalti: una crema vegan di spinaci al curry, mandorle siciliane appena tostate e germogli di bietola rossa. Ah, dimenticavo, anche una bella ceramica nordica in stile Buona Natale, o God Yul, a ricordarci che possiamo festeggiare anche con qualche ricetta delicata e saporita insieme ma anche gustosa da vedere!

IMG_2628IMG_2630IMG_2638

Ingredienti per 4 persone

300 g di fusilli al farro e canapa Strabuono; 600 g di spinaci freschi; 1 mela renetta; 2 cucchiai di latte di soia; 1 spicchio d’aglio; 1 cucchiaino di curry; 30 g di germogli di bietola rossa; una manciata di mandorle; extravergine, sale e pepe q.b.

IMG_2621Preparazione

  • In una padella, fate insaporire l’aglio in un cucchiaio di olio con un pizzico di sale e pepe. Unite gli spinaci e cuocete a fiamma bassa fino ad avvenuta cottura. Lasciateli raffreddare.
  • Pulite la mela, tagliatela a pezzetti e frullatela insieme agli spinaci, il curry e il latte di soia. Aggiustate di sale.
  • Cuocete i fusilli al dente (4 min), trasferiteli in una padella e conditeli con la crema di spinaci. Allungate con poca acqua di cottura e finite di cuocere (2 min). Nel frattempo tostate le mandorle pelate per un minuto circa.
  • Servite i fusilli belli caldi con le mandorle a lamelle, e ultimate con i germogli e un bel giro di extravergine.

IMG_20171214_172015_426.jpgProdotti

STRABUONO

Piattino bianco EASY LIFE DESIGN / Posata MEPRA / Sfondo: carta natalizia KARTOS TOSCANA CARTE PREGIATE

IMG_20171214_171146.jpg

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.