Colazione nordica: tartine con ricotta ai frutti di bosco, salmone e germogli

Il colore soprattutto, forse ancora più del disegno, è una liberazione.

[H. Matisse]

Forma, colore, accostamenti, contrasti, composizione. Siamo ormai abituati a considerare il cibo come una somma di questi elementi che prima di passare attraverso il canale della percezione gustativa, lasciano impronte di grande leggerezza estetica, di sorpresa poetica transitando dalla vista al tatto e, in ultimo al palato.

IMG_2695IMG_2705

Il magico mondo dell’arte di tutti i tempi – già a partire dalle pitture murali delle case romane in cui venivano spesso raffigurati cesti di frutta, al cibo simbolico medioevale, al Rinascimento e al Cinquecento con le grandiose composizioni di cibo sui temi sacri, e poi dalle nature morte barocche fino all’arte Moderna – ha lentamente educato l’umanità a esperienze estetiche in cui anche gli alimenti rivestivano un ruolo di alto coinvolgimento percettivo e di seduzione globale. Dopo una battuta d’arresto di certe esperienze contemporanee, oggi l’arte della cucina ci assicura e ‘firma’ a tutti gli effetti un ritorno all’estetica nella quotidianità. Pensare a un piatto, idearlo, pensare all’originalità del gusto tanto quanto agli accostamenti e ai contrasti di colore, oggi diventa sempre più un fatto artistico (testo: Ave Appiano)

IMG_2684

COLAZIONE NORDICA: RUSTICO DI SEGALE, RICOTTA AL PEPE ROSA E FRUTTI DI BOSCO, SALMONE, GERMOGLI. 

Per questa colazione ispirata ai sapori del nord, ho voluto calibrare il senso del gusto alle forme, la composizione ai contrasti di colore, all’insegna di una vocazione alla sensibilità estetica che ci permetta di dipingere con i sapori e gustare la bellezza. Una colazione creativa dedicata al mio amato nord, quello delle saghe islandesi ma anche quello dei panini con il pesce per colazione. Adopero un rustico di segale integrale bio FIOR DI LOTO (il pane ideale per preparare gli Smørrebrød!!), della ricotta fresca e del salmone. Aggiungo la confettura che al nord non manca mai, pepe rosa e semi misti. E il potere colorato ed energetico dei germogli! Tartine perfette per una colazione salata, un brunch originale o anche da aperitivo.

Ingredienti per 10 tartine circa

IMG_26965 fette di rustico di segale bio Fior di loto; 100 g di salmone affumicato; 100 g di ricotta; 2 cucchiai di confettura di frutti di bosco; germogli misti (alfa-alfa, bietola, ravanello); semi misti (chia, girasole, lino); pepe rosa in grani; un paio di foglie di salvia essiccata.

Preparazione

  • In una ciotola mescolate bene la ricotta con la confettura e il pepe rosa sbriciolato.
  • Stendete la crema di ricotta su ogni fetta, cospargete di semi misti e tagliate le fette in due.
  • Sopra ogni tartina disponete prima delle striscioline di salmone, poi i germogli. Ultimate con semi misti, qualche grano di pepe rosa e della salvia secca sbriciolata.

IMG_2713IMG_2714IMG_2720

Prodotti

FIOR DI LOTO

Domenica ho scoperto l’Azienda agricola VILLAGGIO VERDE, di Cavallirio (NO). Il loro è un progetto comunitario nato agli inizi degli anni ’80. Coltivano ortaggi, frutta e producono succhi e marmellate da paura (provate quella mela e cannella! http://www.villaggioverde.org/agri/come-acquistare/)

Sfondo: canovaccio TESSITURA TOSCANA TELERIE

Piatto bianco con bordo dorato EASY LIFE DESIGN

IMG_20171214_162322.jpgIMG_2782IMG_2749

Autore: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

3 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...