Scrigni di primavera ai formaggi, erbe aromatiche e glassa con Aceto Balsamico di Modena IGP

“Una sorgente deliziosa scorre sotto il platano con acqua fresche…e la bellezza del posto, quant’è amabile e dolce! Melodia estiva che risponde al coro delle cicale. Ma più gentile di tutto è quest’erba,  cresciuta così soffice sul dolce pendio….”

[Platone, Fedro]

involtini-di-insalata-e-formaggioinvoltini-di-insalata-e-formaggioinvoltini-di-insalata-e-formaggio

La Natura. L’anima è nella natura, appartiene alla natura e quindi, platonicamente, noi apparteniamo alla natura, all’anima universale. Proprio Platone, nel Fedro, riporta il suo incontro con Socrate, la sua “guida stupenda”, in un giardino, sotto a un platano, all’ombra di un ippocastano al colmo della sua fioritura e del suo profumo, in riva a un torrente, tra acqua, alberi ed erba.

In tal modo ci rende partecipi della Bellezza, dei sentimenti e dell’Amore, amore che aggiunge benessere al nostro essere anche e soprattutto attraverso la natura. Quindi l’amore, come l’anima, è qualcosa di esterno che ci avvolge e ci nutre.

involtini-di-insalata-e-formaggioIMG_2261involtini-di-insalata-e-formaggio-con-aceto-fini

SCRIGNI DI PRIMAVERA: INSALATA AI FORMAGGI E AROMATICHE CON GLASSA CON “ACETO BALSAMICO DI MODENA IGP”. Piatto vegetariano

Con questo spirito lieve, ho pensato a questo piatto preparato con una crema avvolta in foglie di iceberg, cosparso di petali e di tenui profumi di prato. E una spruzzata di Glassa con “Aceto Balsamico di Modena IGP”. Con l’intento di dare figura, forma e sapore al pensiero platonico. E così ci sembrerà di mangiare anche un po’ di saggezza!

Ingredienti per 4 persone

4 foglie di insalata iceberg; 250 g di ricotta fresca; 100 g di feta; erbe aromatiche fresche: timo, maggiorana, santolina, salvia, menta, aneto; una decina di pomodorini secchi; la scorza di mezzo limone; Glassa con “Aceto Balsamico di Modena IGP” Acetaia Fini; olio evo, pepe q.b.; fiori eduli per decorare

Preparazione

  • In una ciotola mescolate ricotta, feta sbriciolata, aromi tagliuzzati finemente, un pizzico di pepe e di sale, i pomodorini a striscioline, un cucchiaio di extravergine, la scorza di limone grattugiata. Mescolate bene fino a ottenere una crema. Se risultasse troppo densa, allungate con un cucchiaio di panna fresca o latte intero.
  • Con le foglie di iceberg create dei nidi e chiudeteli con uno spiedino, riempiteli con la crema di formaggi e aromi e disponeteli uno su ogni piatto.
  • Decorate con i fiori eduli e finite con una spruzzata di Glassa all’”Aceto Balsamico di Modena IGP”.

Prodotti

ACETAIA FINI | #ad #acetaiafini

involtini-di-insalata-e-formaggioinvoltini-di-insalata-e-formaggioinvoltini-di-insalata-e-formaggio

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.