Un autunno STRABUONO: busiate alla canapa con porcini, Castelmagno e croccante di bacon al miele

 

 

L’autunno è una dimora d’oro e di pioggia.

Jacques Chessex

Vivo sempre l’autunno come quella stagione di mezzo che fatico sempre un po’ a comprendere. Come se l’estate fosse talmente dirompente, l’inverno completo e la primavera di quella bellezza indescrivibile da togliermi tutte le parole per questa quarta stagione così lieve e sfumata. Ma quest’anno ho deciso di perdermi in quei dettagli che tanto amo, scegliere di spiare l’autunno dalla serratura e provare a vedere oltre, contando le venature delle foglie, vendemmiando i colori più concentrati e puri, assecondando il mio bisogno di quiete e pace.

20160929_105256

E così ho scoperto di potermi perdere in paesaggi calmi e infiniti. Quelli della brina del mattino sulle vigne, del sole tiepido del pomeriggio che quando decide di essere meno timido, si fa caldo e acceso. E poi quell’arancione battente del fogliame che bussa ai vetri prepotente e tenero, i primi freddi e le marmellate di physalis, la zucca cucinata in tutte le salse, i funghi da raccogliere la domenica e le castagne che si fanno caldarroste e ti predispongono ai geli di dicembre. Sto vivendo l’autunno non più come una terra di mezzo, ma come un sentiero di bellezza fatto di attenzioni e vibrazioni, cenni di sottobosco e di vento che come violini invadono le strade: il rock dell’estate ha lasciato il posto a un concerto classico e lieve insieme di questa stagione che sa di fiaba.

20160929_10501520160929_111828

Parlare di magia per me significa anche dedicarmi a ciò che più amo, e questo lavoro giorno dopo giorno mi mette sempre più in contatto con realtà fatte di cura meticolosa e premura sincera. Come STRABUONO, che mesi fa avevano attirato la mia attenzione per i loro innumerevoli prodotti di canapa e che ora seguo con grande affetto, perché i loro prodotti trasudano qualità e amore. E vi assicuro che tutte le volte che faccio nascere nuove ricette con i loro prodotti, l’energia vibra alto e i piatti vengono benissimo (parola di chi li prova!).

20160929_105208

Ecco che questa volta decido di parlarvi di una loro novità: le Busiate  di Canapa Bio. Questo formato un po’ particolare ricorda quello dei maccheroni e il loro nome deriva dal fatto che in passato venivano preparate attorcigliando la pasta con un ramo di buso (il fusto dell’ampelodesmo). La tradizione le presenta con pomodoro fresco o verdure fritte – specialmente zucchine e melanzane –, e volendo anche pesce fritto Ma il mio omaggio a questo nuovo formato strabuono (e strabello, sono proprio carini da vedere questa maccheroncini uno diverso dall’altro) vuole essere anche un regalo all’autunno più verace: tanti funghi e una crema preparata con un formaggio delle mie parti, il Castelmagno, una delle nostre perle, buono da far paura e capace di farci combattere i primi freddi. E poi una nota croccante del bacon spennellato con un pizzico di miele al rosmarino, quel miele fa il filo e lo finiresti tutto.

20160929_105455

Scopro in questo autunno un principio dolce di atmosfera natalizia, mi perdo nelle orme che l’estate ha lasciato sulla sabbia e mi addentro in un bosco arancione e pennellato di uva e nebbia di un ottobre ancora abbastanza mite. Accarezzo il legno dei miei utensili, mi soffermo sulla perfezione dei funghi e della crosticina di un Castelmagno stagionato e profumato. Gioco con le busiate come se fossero tasti di una pianola elettrica, quella che suonavo da bambina e mi faceva sentire brava, anzi bravissima. Ancora una volta Strabuono mi presenta un prodotto eccellente, in grado di sollecitare connessioni tra le cose, attenzione alla poesia, interesse nello sperimentare novità e abbinamenti. Scopro per la prima volta un nuovo autunno, fatto di infiniti mondi, in cui mi perdo, che dipingo, che cucino. E che rendo un po’ miei, avvicinandoli e assaggiandoli, con calma e pazienza…

BUSIATE ALLA CANAPA STRABUONO CON CREMA DI CASTELMAGNO, PORCINI E CROCCANTE DI BACON AL MIELE

Ingredienti per 4 persone

350 g di Busiate Strabuono; 100 bacon a fette; 300 g di funghi porcini freschi; 120 g di Castelmgano stagionato; 2 ciuffi di prezzemolo; ½ cucchiaino di peperoncino in polvere; 150 ml di latte intero; 100 ml di vino bianco; 2 spicchi d’aglio; ½ cucchiaio di miele al rosmarino; sale e pepe q.b; olio evo.

20160929_123151

img_20160929_123343

img_20160929_123151

Preparazione

  • In una padella, fate andare un paio di minuti l’aglio con un cucchiaio di olio, un pizzico di pepe e sale, il prezzemolo e i funghi ben puliti. Sfumate con il vino e fate andare per 5-7 minuti. Togliete l’aglio e fate riposare.
  • Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Nel frattempo preparate la crema di Castelmagno: in un pentolino, scaldate il latte con un pizzico di sale e pepe. Unite il formaggio grattugiato e scaldate mescolando per una decina di minuti. Unite la crema ai porcini.
  • Salate l’acqua per la pasta e buttate le busiate. Nel frattempo, scaldate bene una piastra da grill e metteteci le fettine di bacon spennellate di miele fino a farle dorare. Lasciatele riposare leggermente attorcigliate (io le ho avvolte attorno ai rebbi della forchetta).
  • Scolate la pasta molto al dente, unitela alla crema di Castelmagno e porcini e mantecate il tutto un paio di minuti. Servite con il croccante di bacon.

20160929_122524

20160929_122439

Il mio amore per i prodotti alla canapa Strabuono è risaputo, ma queste busiate… Queste vincono in partenza: la crema le avvolge di morbidezza, ma loro restano croccanti. Il sapore della canapa rimane nonostante l’intensità del Castelmagno. I porcini profumano di sottobosco, mentre il croccante di bacon ricorda quel rumore fine e battente di pioggia autunnale. Questo piatto ha tutto: la dolcezza, la poesia e una bontà calda e genuina. Di nuovo, ingredienti strabuoni per un risultato vincente. E lui lì che domina, il nostro autunno romantico, fatto di piccole cose e grandi attenzioni. E qualche sentiero timido e sparso dove foglie arancioni incontrano castagne e funghi. In una pioggia di autentica bellezza.

Prodotti

Busiate alla Canapa bio STRABUONO. Acquistabili on line insieme a tutto il resto della loro gamma → http://www.strabuono.it/it/

20160929_122636

 20160929_12322820160929_123306

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...