Smørrebrød con pane nordico, composta di mirtilli, sgombro e pickled onions

Luoghi e stati d’animo, Nord e hygge. Fino a quando trovi quella terra di mezzo, a metà tra l’essere per davvero in un preciso luogo, e il vivere ciò che il pensiero di quel luogo ti trasmette o suggerisce. La terra di mezzo è il portarsi quel vivere dentro, è il riproporre nel proprio quotidiano il piacere incommensurabile che ti danno i mirtilli sopra la panna acida, o il burro sul pane nero insieme al salmone e alle bacche di ginepro; o perché no, la ciambellina calda calda alla cannella servita in quel bar mentre fuori piove, piove di una pioggia fitta, pungente, fredda. Ciò che vivi al Nord è qualcosa di solo tuo, qualcosa di così profondo che dovresti saper pescare in quell’immenso, tirarlo verso di te, e condividerlo con gli altri. Ma a volte non ci riesci, non ci riesci perché forse è bello che quellʼintensità resti tale, è bello che quel tesoro in fondo al mare del tuo immaginario rimanga condiviso tra te e gli abissi.

[Pane, burro e hygge, Chiara Caprettini]

ricetta-smorrebrod-con-sgombroricetta-smorrebrod-con-sgombroricetta-smorrebrod-con-sgombro

SMØRREBRØD CON PANE AI SEMI, SGOMBRO, BURRO ALLE AROMATICHE, PICKLED ONIONS E COMPOSTA DI MIRTILLI

Questi Smørrebrød sono nati in modo inconsueto, in un periodo certamente difficile ma che per stanti motivi si sta rivelando speciale. Speciale in quanto diverso, speciale in quanto arricchito di relazioni umane nuove, vissute a tratti con più intensità rispetto ai nostri momenti “normali”.

Ecco che questo dover stare a casa ha fatto nascere in modo molto spontaneo delle divertenti dirette sul mio profilo Instagram per passare un po’ il tempo insieme, trasformando la nostra cucina in un luogo di viaggio e regalandoci di volta in volta ricette nuove, che partono dall’Italia e provano a fare il giro del mondo.

La prima diretta è stata dedicata a loro, le mie fette di pane nordico spalmate generosamente di burro e arricchite con pesce, aromi, confetture, frutta…

Un’immersione nel profondo Nord grazie ai miei amati Smørrebrød: una preparazione curata, attenta, fatta con amore. A partire dal pane (che vi propongo in due versioni, con o senza miglio soffiato e fiocchi d’avena in superficie!, preparato con un mix di FARINE speciali di ANTIQUA, e poi tanti semi, e il burro aromatizzato e poi??

ricetta-pane-nordico-nordfoodovestestricetta-smorrebrod

“Un impegno quotidiano che nasce dalla passione e dalla dedizione nel selezionare uno ad uno i frutti più nobili; scegliendo materie prime italiane di qualità e sane, per dare vita a prodotti artigianali finiti d’eccellenza.”

E poi questa volta ho scelto dei miei nuovi amici produttori: si chiamano GUSTO ÉLITE e la loro CONFETTURA DI MIRTILLI BIO  sembra davvero fatta in casa. Forse perché scelgono solo le materie prime migliori da piccoli produttori del Piemonte e anche della Sicilia. Il risultato è che possiamo trovare la Crema di Zabaglione al moscato BIO o la Crema di Nocciole I.G.P. in purezza senza zucchero; ma anche  Paste di meliga e Tegole di nocciole I.G.P., Confetture Extra Bio o Composte senza zucchero BIO.

Insomma un paese dei balocchi dalla qualità altissima! Lo si percepisce da questa confettura di mirtilli: solo mirtilli 80% e succo di mela 20%, tutto da agricoltura BIO.

ricetta-smorrebrodricetta-smorrebrod

E allora ti ritrovi a compiere una magica operazione: nella tua casa porti un po’ di quel Nord, di quel silenzio hygge, di quelle candele che in un modo o nell’altro sanno sempre come spazzare via il buio. Porti il Nord preparando una zuppa calda, un dolce alla cannella; ti avvolgi in una coperta che ti ricorda quelle che d’estate ti coprono dal freddo improvviso; cerchi di comprare del salmone freschissimo che, almeno lontanamente, potrà ricordarti quello mangiato nei tanti panini del Nord.

Poi prenderai una fetta di pane, o una ciambella tiepida, la spalmerai di burro e poi di yogurt ai mirtilli. Ti avvolgerai in quel silenzio, in quella contemplazione solo tua. E così tornerai in quei luoghi, e ti sentirai, proprio come in un viaggio immaginario, spostato in quelle sensazioni. E finalmente avrai capito come approdare in quella magnifica terra di mezzo, dove luoghi e stati d’animo si incontrano, dove il Nord accoglie il vivere hygge. E tu lì, a vivere di quella straordinaria poesia innevata e calda…

[Pane, burro e hygge, Chiara Caprettini]

E infine? Una ricetta semplicissima: le PICKLED ONIONS ovvero le cipolle in agrodolce! Con una marinata super semplice eppure super speciale!

smorrebrod1smorrebrod2smorrebrod3

ricetta-smorrebrod

In abbinamento

Si chiama PRINCIPIO e ci riporta davvero alle origini lontane: è un fermentato di sei mieli non pastorizzati (per la precisione: d’acacia BIO, millefiori dei Carpazi, di Mānuka, melata di bosco, fiori d’autunno e miele di castagno BIO) perfetto per aperitivo, da solo o per preparare originali cocktail.

birra

Io l’ho trovato assolutamente perfetto in questo abbinamento, molto nordico, incredibilmente suggestivo! Bravi ragazzi, idea spaziale! Per le info e per acquistare il prodotto: MEADLIGHT

https://meadlight.myshopify.com/

Prodotti

ANTIQUA – BONGIOVANNIGUSTO ÉLITERIZZOLI EMANUELLI

Décor

ISABELLE ROSE 

 

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.