Jingle all the way: Fusilli alla crema di indivia, cotechino e fagiolini croccanti

È molto semplice essere felici, ma è molto difficile essere semplici.
[Rabindranath Tagore]

decor-di-natale-amo-la-casafusilli-pasta-fracasso

Le cose semplici non sono obbligatoriamente superficiali, perché la semplicità non è solamente sinonimo di umiltà e di modestia o di parsimonia.

Nella semplicità si nasconde il cuore pulito dell’innocenza, di quel candore che ci riporta alla familiarità delle nostre radici… La semplicità è una regina senza fronzoli che con un’anima pratica, autentica di freschezza, riversa amore nelle cose che fa e porta il suo sorriso ovunque.

Mi piace spesso avere idee semplici ma, per paradosso, non è facile avere idee semplici, comporre con poco qualcosa che poi può creare sorpresa e apparire eccellente. Il piatto di Natale di oggi nasce da un’idea semplice che intende però poi trasferire un risultato inatteso capace di sollevare nella nostra mente associazioni d’infanzia e nella memoria ricordi delicati.

fusilli-fracasso

ricetta-fusilli-con-cotechino

Un semplice piatto di Fusilli con cotechino, umile, regionale, contadino, ad esempio, diventa un’occasione per estrarre dal profondo sottili emozioni d’infanzia che per me, in particolare, sono evocate dai fagiolini (indispensabili nelle ricette della mia nonna ligure), e da una pioggia di petali di rosa (molto amati dall’altra mia nonna piemontese). Semplicità diventa allora per me sinonimo di un libro aperto dove posso aggiungere segnalibri di sentimento e di poesia, da condividere con chi è vicino a me…

ricetta-fusilli-con-cotechino

FUSILLI ALLA CREMA DI INDIVIA CON COTECHINO E FAGIOLINI CROCCANTI

Dashing through the snow

In a one-horse open sleigh

Through the fields we go

Laughing all the way.

Jingle bells, jingle bells

Jingle all the way…

Un piatto semplice con ingredienti eccezionali: una pasta che profuma di grano e di pane fresco; un cotechino che si scioglie in bocca e petali di fiori leggeri e delicati. E tutt’intorno un décor d’eccellenza: agrifogli dipinti, come poesie sparse, come canzoni di Natale ricorrenti e confortanti. Semplice e unico insieme…

ricetta-fusilli-con-cotechino-e-fagiolini-croccanti

ricetta-fusilli-con-cotechino-e-crema-indivia

ricetta-fusilli-con-cotechino

Ingredienti per 6 persone

500 g di fusilli La Delicata Fracasso; 350 g di cotechino Vaniglia Marco d’Oggiono Prosciutti; 2 cespi di indivia; 1 spicchio d’aglio; salvia fresca; 400 g di fagiolini surgelati; extravergine, sale e pepe q.b.; petali di fiori eduli

Preparazione 

  • Inserire nel cotechino due stuzzicadenti di legno dopo aver praticato qualche forellino nella pelle e mettetelo in pentola (con gli stuzzicadenti inseriti). Copritelo con abbondante acqua fredda e portatelo lentamente a bollitura insieme a qualche foglia di salvia per circa due ore. Lasciatelo riposare 30 minuti nel suo brodo a fuoco spento.
  • Nel frattempo preparate la crema di indivia: tagliate i cespi finemente privandoli della parte dura, saltateli in padella con l’aglio, due cucchiai di extravergine, un pizzico di sale e di pepe fino a renderli morbidi. Trasferite in un recipiente e frullate aggiungendo qualche cucchiaio di brodo di verdura fino a ottenere una crema.
  • Trasferite la crema in una padella. Eliminate la pelle del cotechino, tagliatelo a pezzetti e aggiungetelo alla crema.
  • Cuocete i fagiolini in abbondante acqua, scolateli croccanti e saltateli un paio di minuti in una padella insieme a un cucchiaio di olio, sale e pepe. Tenete da parte.
  • Cuocete i fusilli nell’acqua dei fagiolini, scolateli al dente e finite la cottura in padella insieme alla crema di indivia e cotechino e mezzo mestolo di acqua di cottura.
  • Servite i fusilli con i fagiolini croccanti, un giro di extravergine, un pizzico di pepe e i petali di fiori.

fusilli-con-cotechinofusilli-con-cotechinoamo-la-casa

Prodotti

PASTA FRACASSO  / MARCO D’OGGIONO PROSCIUTTI

L’extravergine adoperato è “Come una volta” OLIO ARIOLI 100% italiano

Décor

Asciugamano AMO LA CASA / Coltello ICEL

Ciotola “Le gioie dell’inverno” e Piatti  “Aida Yule” ROSENTHAL / Posate da servizio Flat PVD Champagne SAMBONET

fusilli-con-cotechino-e-indiviafusilli-con-cotechino-e-indivia

Autore: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...