ZAALOUK: melanzane marocchine al curry dei Caraibi. Con Magimix

Qui c’è una luce nitida e chiara a cui non ero abituato, una luce che rivela la natura dura e aspra del paesaggio del deserto, dove perfino l’ombra prende dei riflessi turchesi.
[Eugène Delacroix]

ricetta zaaluk marocchino

ricetta zaaluk marocchino

Se mi chiedessero di raccontare il Marocco in un piatto sceglierei lo ZAALOUK DI MELANZANE che è uno dei suoi antipasti tradizionali più gustosi e caratteristici anche come contorno per secondi di carne o come farcia. Simile per certi versi alla Ratatouille francese, lo Zaalouk della cucina marocchina e araba si distingue per una superiore quantità di melanzane e pomodori, apparentandosi forse maggiormente alla ricetta della caponata siciliana. Ricco delle tipiche spezie, lo Zaalouk è il simbolo di una tradizione straordinariamente ricca e varia e costituisce quindi, passando attraverso il gusto, un ottimo modo per imparare a conoscere il Paese, la sua cultura e le sue radici.

ricetta con magimix

zaaluk marocchino

Ecco il mio Zaalouk, caldo e comfort. Un piatto velocissimo da preparare, ancora più veloce se adoperate il Cook Expert Magimix. La mia persona variante? Un tocco di curry dei Caraibi.

I francesi lo chiamano “Colombo”  in quanto originario di Colombo, capitale di Ceylon, portato nei Caraibi dai migranti verso la fine del 1800…

Mi piace pensare che in questo piatto le note speziate della cucina marocchina si incontrino con quelle caraibiche, quasi come se fosse un punto di incontro tra le due estremità opposte dell’oceano Atlantico settentrionale. In fondo il potere delle spezie non è proprio quello di creare ponte tra luoghi lontani? E in mezzo, il mare… 

ricetta zaalouk marocchina

ricetta zaaluk marocchina

zaalouk di melanzane

ZAALOUK: MELANZANE MAROCCHINE AL CURRY DEI CARAIBI. Piatto preparato con Cook Expert Magimix. Vegano.  

Ingredienti 

  • 450 g di melanzane
  • 3 foglie di cavolo nero
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla rossa
  • 4 pomodorini
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di curry
  • 1 cucchiaino raso di cumino
  • olio evo, sale e pepe q.b.

Preparazione

  • Pulite lo spicchio d’aglio, tagliatelo a metà eliminando l’anima. Sbucciare la cipolla e tagliatela a pezzetti. Mettete aglio e cipolla nel contenitore di metallo con tre cucchiai di extravergine e avviate il programma ESPERTO, 5 minuti/velocità 3/110°C. Togliete l’aglio.
  • Pulite le foglie di cavolo nero eliminando la nervatura centrale e tagliandole a striscioline.
  • Lavate le melanzane. Tagliatele a pezzetti (tenete la buccia), versateli nel contenitore insieme ai pomodorini tagliate a pezzetti, il concentrato di pomodoro, il cavolo nero e il curry. Avviate il programma ESPERTO, 45 minuti/velocità 2A/100°C. Rimescolate se necessario.
  • Al termine del programma, aggiungete il cumino, salate e pepate e riavviate il programma ESPERTO, 2 minuti/velocità 12.
  • Servite lo zaalouk caldo decorando con qualche foglia di aromatica fresca (basilico, timo, salvia…)

quale extravergine abbinare ai piatti

lNTENSO OLIO GUGLIELMI. Stiamo parlando di un 100% Coratina, la cultivar più nota della Puglia, coltivata sui terreni che circondano Castel del Monte. Grazie alla forte presenza di polifenoli, potenti antiossidanti, ha un retrogusto amaro e leggermente piccante, sentori di carciofo e mandorla con profumi di erba appena tagliata. Curry, cumino e Coratina si incontrano in questo piatto in modo equilibrato, enfatizzando al massimo i singoli sapori.

COOK EXPERT MAGIMIX

Piatto Easy Life

ricetta zaalouk marocchina

piatto marocchino zaaluk

piatto zaaluk con melanzane e curry

 

 

 

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.