Patatas bravas versione umbra

…Perché il cibo è una grande occasione culturale e ci permette di mettere in circolazione, anche a tavola, riferimenti storici della tradizione e delle nostre radici.

E allora quando mi viene in mente un’idea e preparo un piatto, ho sempre bisogno di allacciarmi a qualche personaggio, un letterato, un poeta, un filosofo, uno scienziato, un artista. Adoro la Spagna, terra delle Tapas, tra cui le storiche PATATAS BRAVAS, un piatto tipico – pensate, già conosciuto nel ‘600 – diffuso in tutto il territorio iberico. I suoi colori sono pieni, luminosi e insieme saturi e corposi. E mi ricordano le tavolozze di Murillo, dense di tinte piene, di gialli ocra e rossi scuri, di colori intrisi d’ombra o lividi di luci calde.

ricetta-semetella-azienda-agricolasangria-ricetta

Esteban Murillo (1618 – 1682) grande pittore sivigliano, contemporaneo di Diego Velázquez, Francisco de Zurbarán e José de Ribera, è una delle figure più rappresentative della pittura barocca spagnola durante il grande Secolo d’Oro. Oltre ai soggetti a carattere religioso, Murillo ha però rivolto la sua attenzione estetica a scene di genere dedicate a soggetti della classe popolare, in cui il suo sguardo artistico intendeva vedere il lato poetico attraverso cui far riflettere senza retorica su una situazione sociale. Soprattutto ragazzini di strada, che si nutrono di piccoli assaggi offerti loro dai ricchi, costituiscono uno dei soggetti più toccanti che fanno riflettere sulle ombre che già iniziavano a proiettarsi in una società solo apparentemente smagliante.

Bartolomé_Esteban_Perez_Murillo_
“Ragazzi con meloni e grappoli d’uva”, 1665-1675, Alte Pinakothek, Monaco

Le patatas bravas, un piatto umile, semplice, sono patate saltate in padella con olio extravergine d’oliva  e condite con una salsa a base di passata di pomodoro, aceto e paprika. Il nome “patatas bravas” significa patate ‘selvagge’, grazie alla salsa che le accompagna molto piccante. Per evocare ancora maggiormente la pittura di Murillo, ho utilizzato anche patate viola e rosse, che ricordano molto bene i toni intensi e densi della sua tavolozza.
Allora, “buen apetito” o “buena comida” con le mie patatas bravas dedicate a Murillo.

Accompagnate il tutto con un bel bicchiere di Sangria fresco e qualche oliva. Vi sentirete davvero in Spagna!

ricetta-patatas-bravasricetta-patatas-bravas

ricetta-patatas-bravasricetta-patatas-bravas-versione-umbra

PATATAS BRAVAS ALLA CREMA DI PEPERONCINO UMBRA 

Le domeniche a Semetella sono domeniche di bellezza…

Tre appezzamenti in tre parti diverse del comune di Nocera Umbra per un’azienda agricola biologica che si compone di un frutteto e di un piccolo vigneto sperimentale, e che si dedica alla coltura di ortaggi comuni e rari, con un amore tale che trovare le parole per descriverlo è difficile. Qualsiasi descrizione sarebbe riduttiva per SEMETELLA, azienda agricola biologica diffusa che riempie la “coltura” del suo significato più pieno. Sapete, “coltivare” significa prendersi cura di un terreno dedicandosi ad esso con venerazione e cura, amandolo, adorandolo. Ecco perché noi diciamo “coltivare la terra” ma diciamo anche “coltivare lo spirito”: entrambi significano e si concentrano sulla stessa cosa. Semetella fa così, si prende cura dei suoi peperoncini, delle sue api, delle sue piccole lattughe rosse, lo fa con cura, lo fa con generosità.

ricetta-patatas-bravassemetella-azienda-agricola-diffusaricetta-patatas-bravas

L’orto di Semetella è infatti un po’ fuori dal comune. I colori hanno il sopravvento, il biologico collabora con il principio della permacultura e la sinergia la fa da padrona per cui le nostre piante sfruttano la vicinanza con piante amiche e naturalmente antiparassitarie per difendersi e restare in salute. Tutto questo avviene nel totale rispetto della terra, dei suoi cicli e dei suoi bisogni. Nel semenzaio seguiamo lo sviluppo delle piantine a partire dal seme, perché l’autoproduzione è alla base della nostra azienda.
Parte delle varietà orticole che coltiviamo è destinata alla vendita fresca, in parte alla trasformazione. Niente é acquistato. Tutto ciò che è trasformato, dalle composte alle confetture ai sughi, viene dai nostri terreni.
La raccolta avviene a mano quando tutto è perfettamente maturo e nella stessa giornata consegnato o trasformato.

semetella-azienda-agricola-diffusa

I loro prodotti hanno un’energia incredibile: confetture di albicocche, rovo, gelsi, perfino corbezzolo. È la natura che decide, è la natura sovrana. E poi i sughi, e poi le composte, come questa di peperoncino che non so se è dolce, non so se è piccante, non so se è entrambe le cose, ma sinceramente prima di ogni altra cosa è divina.

Ecco cosa significa amare la propria terra, attenersi ai suoi ritmi, favorirla e proteggerla. E – ripeto – essere generosi di tutto questo, offrirla, farla conoscere, permettendo così agli altri di assaporare quella coltura, che forse è prima di ogni altra cosa una meravigliosa preghiera della terra… 

Grazie Semetella: coltura è cultura. E la tua è veramente buonissima!

Un incrocio tra Spagna e Umbria, in un piatto semplicissimo che diventerà estremamente speciale…

ricetta-patatas-bravasricetta-patatas-bravas

Ingredienti per 4 persone

300 g di patate miste piccole (viola, rosse e gialle); 6 spicchi d’aglio; olio extravergine; 2 cucchiai di maionese; 2 cucchiai di composta di peperoncino Semetella; origano; sale e pepe q,b.

Preparazione

  • Lavate bene le patate, pelatele e tagliatele a cubetti irregolari.
  • In una padella scaldate quattro cucchiai di extravergine con l’aglio pelato e un pizzico di pepe. Aggiungete le patate e cuocete fino a farle dorare, girando di tanto in tanto e aggiungendo qualche cucchiaio di extravergine durante la cottura.
  • Nel frattempo mescolate la maionese con la crema di peperoncino.
  • Una volta che le patate sono pronte, aggiungete l’origano, il sale e mescolate bene.
  • Servite le patatas bravas calde con la crema di peperoncino e ancora un pizzico di origano.

Prodotti

SEMETELLA AZIENDA AGRICOLA. Potete acquistare i loro prodotti direttamente da loro a questo link

Anche l’extravergine – naturalmente – è umbro: Terre rosse dell’AZIENDA AGRARIA HISPELLUM, un altro meraviglioso esempio di inno sacro alla propria terra.

Décor

PIG&FIG

semetella-azienda-agricolapatatas-bravas

ricetta-patatas-bravas

ricetta-patatas-bravasazienda-agricola-hispellum

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.