Pomodori alla sorrentina con erbe di Provenza

Sento che vi domandate: cosa vuol dire essere un colore? Il colore è il tocco dell’occhio, la musica dei sordi, un grido nel buio.
[Orhan Pamuk]

ricetta-gnocchi-alla-sorrentina-con-erbe-di-provenzaRICETTA-gnocchi-alla-sorrentina-con-erbe-di-provenza

Il rosso e il verde. La passione e la natura. Un colore fondamentale e il suo opposto complementare. Un equilibrio non soltanto cromatico ma anche simbolico. Tra il 1426 e il 1432 Jan van Eyck realizza uno dei capolavori più significativi del Rinascimento nordico: il Polittico dell’Agnello Mistico, conservato nella Cattedrale di San Bavone a Gand in Belgio. Il dipinto è interamente consegnato alla tavolozza fatta di queste due tinte, nelle loro varie tonalità.

jan-van-eyck-polittico-di-gand
Polittico, tavola centrale

Due colori capaci di trasmettere all’istante la vocazione allegorica del dipinto: l’amore e la sua estensione nel paesaggio che si interiorizza grazie alla natura divina. Utilizzare questi due colori accostati, nel nostro fare quotidiano, può allora farci del bene, ricordandoci il senso dell’equilibrio, il significato sacro che il rosso assume nel suo accostamento al verde, il sentimento come Pathos che scende protagonista umano nella Physis, il teatro della Natura.

ricetta-gnocchi-alla-sorrentina-con-erbe-di-provenzaricetta-gnocchi-alla-sorrentinaricetta-pomodori-alla-sorrentina-con-erbe-di-provenza

POMODORI ALLA SORRENTINA CON ERBE DI PROVENZA. Piatto vegetariano

Le menti più pure e più pensose sono quelle che amano i colori.
[John Ruskin]

E allora via libera ai colori che manifestano il nostro pensare, la nostra confusione, il nostro ordine che ha bisogno di disordine. Via libera alla necessità di meravigliarci di fronte a ciò che vediamo, a cosa cuciniamo, alle sfumature per cui sussultiamo. Le sfumature hanno un proprio colore al pari delle nostre emozioni più intense o più sopraffini. Perdiamoci nei colori, impariamo ad amarli, ascoltiamo ciò che il grigio vuole dirci, o l’azzurro sussurrarci o il giallo ispirarci. Possiamo diventare cantori di bellezza, pittori di tavolozze di un quotidiano che cambia sempre e che ci stupisce sempre.

ricetta-pomodori-ripieni-con-gnocchi-agli-spinaciricetta-gnocchi-alla-sorrentinagnocchi-alla-sorrentina

Questa ricetta dal numero di Marzo di piùCucina è davvero un inno al verde e al rosso: un piatto estremamente originale, una versione ripiena degli gnocchi alla sorrentina super veloce da preparare, bello da presentare. Farete un figurone!

Io ho aggiunto un po’ di erbette di Provenza: chi mi conosce sa che queste in cucina non devono mai mancare!

ricetta-pomodori-ripieni-alla-sorrentina

gnocchi-alla-sorrentina-con-erbe-di-provenza

Ingredienti per 4 persone

brodo-vegetale-biosun-san-martino8 pomodori ramati grossi; 150 g di gnocchi di patate con ricotta e spinaci; 1 dado vegetale bioSun San Martino; 200 g di passata di pomodoro; 1 mozzarella piccola; parmigiano q.b.; prezzemolo; 1 spicchio d’aglio; olio extravergine, sale e pepe q.b.; 1 cucchiaio raso di erbe di Provenza; un pizzico di curry

Preparazione

  • Tagliate la calotta dei pomodori conservando il picciolo, poi svuotateli.
  • Ungeteli con un filo d’olio, salateli, pepateli, cospargeteli con le erbe di Provenza e appassiteli in forno (con le calottine) a 180° per 15 minuti, poi sfornate e capovolgeteli (per eliminare l’acqua di vegetazione).
  • Tagliate a pezzetti la mozzarella.
  • In una padella in un filo d’olio dorate l’aglio, versate la passata di pomodoro e la polpa privata dei semini e salate. Cuocete per 10-15 minuti a fiamma bassa.
  • Lessate gli gnocchi in acqua dove avete sciolto il dado, scolateli e conditeli con il sugo e un poco di parmigiano, poi aggiungete la mozzarella sgocciolata, un pizzico di curry e mescolate.
  • Distribuite gli gnocchi nei pomodori. Infornate a 200° per 15-17 minuti.
  • Sfornate, decorate con prezzemolo tritato, finite con un giro di extravergine e servite immediatamente.

borsina-termica-reisenthel

Décor

Posate ICEL

E per concedervi un pranzo super anche fuori casa, provate la nuova borsina termica FRESH LUNCH BAG di REISENTHEL, più che perfetta per le vostre pause gourmet anche in ufficio!

ricetta-pomodori-ripieni-alla-sorrentinaricetta-pomodori-ripieni-alla-sorrentina

fresh-lunch-bag-reisenthel

ricetta-pomodori-ripieni-con-gnocchi

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.