Un pane da favola: integrale con ortiche finlandesi e pomodorini secchi siciliani

Le favole dove stanno?
Ce n’è una in ogni cosa:
nel legno del tavolino,
nel bicchiere e nella rosa.
[Gianni Rodari]

ricetta-pane-integralericetta-pane-integralericetta-pane-integrale

Farina, Semi misti, ortiche finlandesi e pomodorini secchi siciliani. Gli ingredienti ci sono tutti per inventarsi un pane da favola. Quando si incomincia ad impastarli, questi ingredienti iniziano a parlare di sé, a raccontare storie delle loro terre così lontane, a diventare protagonisti discreti senza voce ma con tanto carattere sulla scena di un teatro in cui la creatività del fare è frutto dell’entusiasmo e dell’invenzione.

Un teatro in cui ‘fare il pane’ – grazie alla loro qualità e alla ritualità dei gesti – diventa sinonimo di ‘sacralità’, in un percorso all’indietro nel tempo, tra personaggi da presepe, semplicità, grande rispetto per il cibo della tradizione, cultura del territorio e tanto sapore, per un risultato da favola.

ricetta-pane-integrale-con-pomodorini-secchiricetta-pane-integrale-con-pomodorini-secchi

img_6086ricetta-pane-integrale-con-pomodorini-secchi

PAGNOTTA INTEGRALE CON ORTICHE E POMODORINI SECCHI 

Un mix incredibile, con ingredienti lontanissimi geograficamente eppure perfetti tra loro: ortiche finlandesi e pomodorini essiccati al sole della Sicilia. Qualcosa di impensabile, che ci ricorda nello stesso momento le foreste artiche e le spiagge del sud Italia. Sole, brina, gelo, tramonti, caldo, freddo. E poi quella farina integrale che profuma di buono, quel buono che unisce i segni cardinali in un’unica dimensione: la casa, il piacere di condividere del pane caldo. E magari accompagnare il tutto con  noci, Roquefort e datteri. Questa è davvero poesia…

ricetta-pane-integrale-con-pomodorini-secchiricetta-pane-integrale-con-pomodorini-secchiricetta-pane-integrale-con-pomodorini-secchi

Non c’è cibo di re più gustoso del pane.
[Proverbio]

Ingredienti per una pagnotta

100 g di farina tipo 1 Antiqua; 400 g di farina integrale Antiqua; 15 g di sale; 10 g di zucchero; 35 g di lievito madre essiccato; 300 ml di acqua a temperatura ambiente; extravergine (circa 2 cucchiai); 40 g di pomodorini ciliegini secchi bio Agriblea; 1 cucchiaio di ortiche artiche frantumate Polardeli.

Per accompagnare: Roquefort, datteri e noci

img_6089ricetta-pane-integrale-con-pomodorini-secchiricetta-pane-integrale-con-pomodorini-secchi-e-ortiche

Preparazione

  • Mescolate le farine con il sale e lo zucchero, aggiungete il lievito madre, l’ortica, i pomodorini tagliuzzati e impastate il tutto con acqua ed extravergine fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  • Lasciate lievitare l’impasto almeno due ore in un luogo tiepido coperto da un canovaccio umido.
  • Riprendete l’impasto, dategli la forma di una pagnotta e ponetelo sulla placca del forno. Lasciatelo lievitare ancora per 40 minuti coperto da un canovaccio umido.
  • Incidete sulla superficie del pane una croce e infornatelo a 200° per circa 30 minuti. Ricordatevi, durante la cottura, di inserire nel forno un pentolino pieno d’acqua.

Prodotti

AGRIBLEA / ANTIQUA – BONGIOVANNI TORINO / POLARDELI

Décor

OPINEL

ricetta-pane-integrale-con-pomodorini-secchi-e-ortiche

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

3 thoughts

  1. che prodotto fantastico che hai tirato fuori… e che foto da sballo che hai realizzato… sembra quasi di sentire il tipico & meraviglioso profumo di pane fresco che stai per addentare 😋👍

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.