Crema di piselli con salmone al sale, uovo poché e glassa con Aceto Balsamico di Modena IGP con senape di Dijon

A volte dimentichiamo che i colori nascono dall’ombra…

Quando penso a un piatto spesso penso a chi dedicarlo. E normalmente lo dedico al personaggio che come una meteora, una cometa, un fulmine, una stella ha illuminato e guidato la mia idea. Mi piace seguire la luce di un’ispirazione, farla scendere nella realtà  per poi farla diventare un piatto. E così, in maniera quasi naturale e spontanea, ho pensato a una grande figura del passato, il filosofo e scienziato tedesco Athanasius Kircher: Nel 1645 pubblicò un colossale studio intitolato Ars Magna Lucis et Umbrae in cui analizzò in modo molecolare il comportamento della luce e lo svelamento dei colori, anticipando di una ventina d’anni le teorie di Isaac Newton.

ricetta-crema-di-piselli-e-salmone

crema-di-piselli-e-uovo-poche

Secondo Kircher i colori nascono dall’ombra, da un lumen opacatum che si apre come un ventaglio tra l’albus e il niger, il bianco e il nero, un valore intermedio della luce che attenua i colori in una tavolozza di tinte  pastello.  Il colore intermedio è il verde, l’ago della bilancia fra i colori freddi e quelli caldi, in equilibrio tra il rosa incarnatus e l’azzurro attenuato o caeruleus. Dedichiamo quindi questo piatto a lui, il re dei colori che nascono dalle ombre, Athanasius Kircher, e scegliamo insieme a lui alcuni colori della sua tavolozza: il  verde di base, il rosa salmone, il rubeus dell’uovo, un tocco di bianco e un richiamo alla circolarità della nicchia d’ombra…

CREMA DI PISELLI E ZUCCHINE CON SALMONE AL SALE, UOVO POCHÉ E GLASSA CON “ACETO BALSAMICO DI MODENA IGP” CON SENAPE DI DIJON

Un trancio di salmone freschissimo, sale grosso in fiocchi norvegese, una crema di verdure comfort alla maniera nordica. E poi il cuore rosso dell’uovo e quella glassa con “Aceto Balsamico di Modena IGP” che mette insieme tutto. In un modo che non ti aspetti, perché è glassa con un tocco di senape di Digione: perfetta, completa, speciale.

Un piatto ideale per le sere autunnali, e vi assicuro che se guarnite con delle chips di verdura – come barbabietola, pastinaca e patata viola – il risultato sarà sorprendente al mille per mille!

crema-di-piselli-e-uovo-poche-con-acetaia-fini

Ingredienti per 4 persone

500 g di filetto di salmone in 4 tranci; 3 zucchine; 1 porro; 400 g di piselli; 4 cucchiai di yogurt greco; 4 uova fresche; sale grosso; prezzemolo q.b; Crema all’Aceto Balsamico di Modena I.G.P. con Senape di Dijon Acetaia Fini;  olio evo, sale e pepe q.b.; 50 ml di aceto di vino bianco; pepe rosa in grani e chips di verdura per decorare.

Preparazione

  • Mettete a bollire i piselli per 10 minuti in abbondante acqua bollente salata.
  • Nel frattempo tagliate il porro a rondelle sottili (sia il gambo sia le parti più tenere del gambo). In una padella scaldate un cucchiaio di olio con un pizzico di sale e pepe, unite il porro e cuocete per 10 minuti. Aggiungete i piselli, lo yogurt e qualche foglia di prezzemolo, mescolate bene e trasferite le verdure in un recipiente.
  • Frullate bene il tutto fino ad ottenere una crema bella omogenea. Tenete da parte.
  • In una padella antiaderente scaldate tre cucchiai di sale grosso, adagiateci sopra i tranci dalla parte delle pelle e cuocete per 5 minuti. Girate i tranci dalla parte della polpa e cuocete per altri 5 minuti abbassando la fiamma.
  • Nel frattempo, cuocete le uova poché: mettete sul fuoco un litro d’acqua aggiungendo l’aceto, quando l’acqua bolle create un vortice aiutandovi con un frusta e rompete l’uovo all’interno. Cuocetelo per 4-6 a seconda di come volete ottenere il tuorlo, se semiliquido o quasi sodo. Estraete l’uovo dall’acqua molto delicatamente. Ripetete l’operazione per le altre tre volte (se l’acqua resta pulita, mantenete sempre la stessa).
  • Componete il piatto: fate un letto con la crema di verdure tiepida, poi adagiateci il salmone, l’uovo leggermente tagliato, il pepe rosa sbriciolato e le chips di verdura. Finite con la glassa di aceto alla senape.

crema-di-piselli-e-uovo-poche

crema-di-piselli-e-uovo-poche

Prodotti

ACETAIA FINI #AD e #AcetaiaFini

Décor

Piatto EASY LIFE / Coltello ICEL

crema-di-piselli-e-uovo-poche-con-aceto-fini

crema-di-piselli-e-uovo-poche

Autore: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

One thought

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...