Tartufi gusto torta caprese al pepe Voatsiperifery e briciole d’oro

IMG_3069IMG_3076IMG_3105

La vostra felicità è nel bene che farete, nella gioia che diffonderete, nel sorriso che farete fiorire, nelle lacrime che avrete asciugato. Senza solidarietà nulla è possibile in questo mondo…

[Raoul Follereau]

Sono dolcetti, sono praline, sono morbide piccole sfere di cioccolato rotolate ad addolcire i nostri giorni, sono deliziose palline su cui si è posata neve d’oro, briciole brillanti e preziose sopraggiunte in questa atmosfera natalizia da qualche stella luminosa. Allora, a ben guardare, forse sono piccoli pianeti che attraversano il nostro cielo, o l’immenso universo in cui ci sentiamo “piccoli principi”, persi a girovagare con i nostri asteroidi o sulle nostre astronavi negli oceani della fantasia… Insieme, come amici, come fratelli che si amano, insieme di fronte alle vicende della vita, a condividere ogni evento. Insieme, a regalare briciole di felicità, a portare gioia in ogni dove, solidali e uniti, sinceri e spontanei. Come stelle o forse come pinguini, intrisi di una spettacolare polvere d’oro, uniti da una invisibile e nel contempo tangibile rete di dolcezza…

IMG_3054

IMG_3083IMG_3110

TARTUFI GUSTO TORTA CAPRESE AL FONDENTE E PEPE VOATSIPERIFERY CON BRICIOLE D’ORO

Prendete un preparato per torte S. MARTINO semplicemente perfetto, aggiungete qualche frollino alla nocciola sbriciolato, del pepe Voatsiperifery del Madagascar e servite la torta caprese nella forma di praline decorate con briciole d’oro GIUSTO MANETTI BATTILORO. E godetevi un dessert raffinato, ricco di sapore e davvero perfetto ed elegante per le feste!

IMG_3116IMG_3128IMG_3095

Ingredienti per 20 tartufi

1 confezione di Preparato per Torta Caprese al cioccolato fondente S. Martino; una decina di frollini al cioccolato e nocciola (tipo Pan di Stelle); 125 g di burro; cacao amaro in polvere; briciole d’oro Manetti Battiloro; pepe Voatsiperifery in grani (se non lo trovate, optate per del pepe nero in grani, anche se questo lascia un sapore inconfondibile).

Preparazione

  • Preriscaldate il forno. Preparate la torta caprese seguendo le indicazioni sulla confezione: al posto delle uova, sbriciolate i frollini e mescolateli all’impasto insieme al pepe in grani un po’ schiacciati.
  • Versate il composto nella tortiera e cuocete per 20 minuti circa a 180° (qualche minuto prima del suo tempo completo di cottura, così da lasciarla molto morbida).
  • Sfornate la torta e lasciatela raffreddare. Schiacciatela con un cucchiaio, formate un panetto e ricavate dei tartufini.
  • Passate i tartufi nel cacao amaro, disponeteli su un piatto da portata e poi finite con le briciole d’oro.

IMG_3103IMG_3100IMG_3071

Prodotti

GIUSTO MANETTI BATTILORO / S. MARTINO

IMG_3140Canovaccio TESSITURA TOSCANA TELERIE / Piatto LABORATORIO PESARO

Perché non presentare i tartufi con degli eleganti spiedini Love SAMURAI? In bambù, con nodo lavorato a mano, perfetti per servire le nostre praline senza rovinarle (e senza rischiare di macchiare le belle tovaglie di Natale!).

IMG_3108IMG_3135

Autore: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...