Pizza multicereali con cavoletti di Bruxelles, funghi e mostarda di mela

La vita ha le parole che può, la fiaba le parole che deve.
[Aldo Busi]

decor-muurlaricetta-cavoletti-bruxellesdecor-muurladecor-muurla

Un inno alla natura, un canto dedicato a vegetali caratteristici come funghetti di sottobosco e cavoletti di Bruxelles, un mosaico di gusti che si compenetrano e si bilanciano, fondendosi nelle papille gustative grazie alla presenza di tocchetti di mostarda di mele. Una fantasia di prodotti naturali provenienti da Paesi lontani e molto differenti fra di loro, una composizione delicata di toni di colore in assonanza fra di loro che quasi creano un dipinto informale, un quadro d’arte astratta. Perché quando inventiamo un piatto siamo sempre anche un po’ artisti e quando siamo artisti siamo semplici, spontanei e veri.

mostarda-di-mela-ricettaricetta-pizza-multicereali

decor-muurla

Questo risultato è qualcosa di diverso da una torta salata, o da una pizza alle verdure, o da uno sfornato contadino, o forse invece è un po’ tutte queste cose insieme. Forse è una fiaba, un racconto di campagna, una ricetta antica pensata da amorevoli nonne o da gnomi o folletti, forse è la carta geografica lillipuziana di un mondo primitivo con pianeti saporiti scesi in terra e gustose meteoriti cadute nel piatto a condire il cibo. Ma è bella da gustare già con lo sguardo, è buonissima e appetitosa per il suo gusto avvolgente, è vegana e la sua aura è di purezza, gusto e tanto benessere. Ed è una favola…

ricetta-pizza-multicereali-veganaricetta-pizza-multicereali-veganaricetta-pizza-multicereali

PIZZA MULTICEREALI CON CAVOLETTI DI BRUXELLES, FUNGHI E MOSTARDA DI MELE. Ricetta vegana

“Giunto alla quarta generazione, oggi Molino Grassi è uno dei leader del biologico, oltre che un riconosciuto punto di riferimento per la sperimentazione di nuove varietà di grano e tipologie di prodotto. Un’attitudine all’innovazione che ha coinvolto anche il rapporto con il mondo agricolo, ridefinito attraverso un approccio di filiera nuovo, più collaborativo e meno competitivo…”

Ho pensato a questo piatto diciamo al contrario: perché prima ho visto la mostarda di mele, che tra l’altro non avevo mai assaggiato prima. “Questa secondo me va a nozze con i cavoletti”, mi sono detta. Però mi mancava ancora qualcosa, un completamento: il tutto sarebbe stato perfetto su una pizza multicereali preparata con una farina genuina prodotta da un mulino che dal 1934 è tra i leader nella panificazione. Ecco qui: la pizza perfetta, vegana. soffice, saporita… BUONISSIMA!

pizza-multicereali-vegana-con-cavoletti-di-bruxellespizza-multicereali-veganaricetta-pizza-multicereali-veganaricetta-pizza-multicereali-vegana

Ingredienti per una pizza 

250 g di farina multicereali Molino Grassi; 200 g di cavoletti di Bruxelles; 2 cucchiai di mostarda di mela; 300 g di misto funghi con carote; 10 g di sale; 5 g di zucchero; 12.5 g di pasta madre disidratata con lievito Biosun; 300 ml di acqua a temperatura ambiente; extravergine (circa 2 cucchiai); 1 spicchio d’aglio; peperoncino in polvere.

Preparazione

  • Mescolate la farina con il sale e lo zucchero, aggiungete il lievito madre e impastate il tutto con acqua ed extravergine fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  • Lasciate lievitare l’impasto almeno due ore in un luogo tiepido coperto da un canovaccio umido.
  • Nel frattempo, in una padella scaldate due cucchiaio di olio, aggiungete un spicchio d’aglio, un cucchiaino di peperoncino e i cavoletti di Bruxelles puliti e tagliati a metà. Dopo cinque minuti, unite il misto funghi e cuocete il tutto per 10 minuti circa (se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di acqua). Togliete l’aglio e fate riposare.
  • Riprendete l’impasto, stendetelo su una teglia rotonda precedentemente oliata e lasciate lievitare ancora per 30 minuti.
  • Bucherellate la base della pizza con i rebbi di una forchetta, coprite con i funghi e i cavoletti e finite con un cucchiaio di mostarda liquida e la sua mela tagliata a pezzetti. Finite con un giro di extravergine.
  • Infornate a 180° per 40 minuti.

ricetta-con-cavoletti-di-bruxelles

Prodotti

MOLINO GRASSI / I LOVE SAN MARTINO

Décor

MUURLA / LABORATORIO PESARO

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi