Hamburger con vitello, melanzane allo sciroppo d’acero e un bicchierino di Pisco

C’è qualcosa di più importante della logica: è l’immaginazione.

[Alfred Hitchcock]

Ci stiamo attrezzando a inventare nuovi mezzi di trasporto, innovativi sistemi di viaggio, sorprendenti strumenti di immediato spostamento. Pensiamo a soluzioni tecnologiche che concentrino in un attimo la percorrenza di una immensa distanza spaziale.

Nella risoluzione dello spazio/tempo si gioca l’attimo, un concentrato ibrido degli opposti lontani. Nella contrapposizione di parti discrepanti si crea un’area di sospensione dove l’immaginifico proliferare della fantasia trova soluzioni strabilianti, originali, inaspettate, fuori programma, sorprendenti. Questo è il gioco del paradosso, come viaggiare stando fermi o volare su un manico di scopa. È una questione concettuale, lo sanno bene i bambini.

Ecco che quando preparo panini, sandwich e hamburger penso a macchine spaziali concentrate in due fette di pane, e in questo caso il pane tostato nasconde un Hamburger di vitello con paglierina fusa e melanzane allo sciroppo d’acero, un hamburger golosissimo pronto per il decollo.

Perché dobbiamo fuggire nei sapori, correre fuori dal tempo e dallo spazio delle abitudini, rifugiarci nelle novità, alimentando anche l’immaginazione più autentica.

E allora sorprendiamoci fino all’ultimo, abbinando questo piatto a un bicchierino di Pisco: grazie al simbolo della cultura peruviana, attraversiamo gli oceani e percorriamo migliaia di chilometri in un sol boccone.

Proprio così: i panini sono l’immenso concentrato in due fette di pane!

HAMBURGER CON VITELLO, MELANZANE ALLO SCIROPPO D’ACERO, ICEBERG E JALAPENO

Ingredienti per 2 panini

  • 4 fette di pane in cassetta integrale (ca 50 g cad)
  • 2 hamburger di vitello 
  • 1 melanzana (ca 200 g)
  • 2 formaggi tipo paglierina
  • 100 g di insalata iceberg
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero
  • 1/2 peperoncino jalapeño
  • il succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai rasi di senape in grani
  • olio evo, sale e pepe q.b.
  • olio piccante q.b.
  • un goccio di Pisco
  • aromi freschi e fiori eduli

Preparazione

  • Lavate e tagliate l’insalata e conditela in una ciotola con il peperoncino jalapeño tagliato a rondelle, olio, sale, pepe e limone. Mescolate bene e tenete da parte.
  • In un tegame scaldate due cucchiai di olio con sale e pepe. Aggiungete la melanzana tagliata a cubetti, lo sciroppo d’acero, giusto un goccio d’acqua e cuocete mescolando fino a rendere la verdura bella morbida.
  • Nel frattempo tostate bene le fette di pane da entrambi i lati su una piastra da hamburger. Tenete da parte-
  • Riscaldate bene la griglia e cuocete gli hamburger una decina di minuti, girandoli un paio di volte durante la cottura e sfumando con un goccio di Pisco.
  • Componete i vostri hamburger su una teglia rivestita di carta forna: spalmate su due fette di pane la senape, poi coprite con l’insalata, le melanzane, l’hamburger e infine la paglierina.
  • Scaldate i due hamburger così aperti a 180° per una decina di minuti (fino a far sciogliere leggermente il cuore del formaggio) con un filo di olio piccante. Riscaldate anche le altre due fette.
  • Disponete queste due fette di pane sugli hamburger e serviteli belli caldi decorando con aromi e fiori eduli e accompagnando con un bicchierino di Pisco.

In abbinamento 

Pisco Lunas comes from the original region of Pisco from the traditional Casa Sotelo in Ica. Pisco Lunas is an Acholado, a blend, a cuvee of a special kind, because the combination of the different grape varieties. Five Peruvian grape variety give Pisco Lunas its soul: Quebranta (50%), Torontel (30%), Italia (10%), Moscatel (5%) and Albilla (5%).

PISCO LUNAS

28(azienda storica famigliare originaria della regione tradizionale di produzione del Pisco, Ica, e nello specifico Casa Sotelo)

Note di lime, limone, scorza d’arancia, pesca, miele, mango, perfino olive e una nota di salmastro si incontrano nel distillato simbolo della cultura peruviana. Ideale per la preparazione di cocktail ma anche – alla maniera peruviana – degustato in purezza!

Prodotti 

IL VITELLO DI CASA VERCELLI

Piatti di Christopher Vine disponibili presso LIVELLARA | Posate ICEL

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.