Baccalà d’autunno con zucca delica e primosale di pecora

La poesia di quando il mare del Nord incontra orti pieni di zucche, pecore e pistacchi…

Ecco una nuova ricetta autunnale preparata con gli ingredienti scelti da BANCO FRESCO

(la seconda a questo link)

Questa volta il mio amato baccalà si mette in viaggio e dalla fredda Islanda giunge in un orto colmo di zucche. E poi tanti aromi e un primosale al pistacchio leggero eppure saporitissimo!

BACCALA D’AUTUNNO CON ZUCCA DELICA E PRIMOSALE DI PECORA

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di zucca delica
  • 400 g di filetto di baccalà d’Islanda
  • 120 g di primosale di pecora ai pistacchi
  • olio aromatizzato ai funghi q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • aromi freschi (salvia, timo, rosmarino…)

Preparazione

  • Lavate e pulite bene la zucca, tagliatela a fettine (tenete la buccia) e disponetela in una teglia precedentemente unta. Condite le fette di zucca con l’olio ai funghi, sale, pepe, e aromi. Cuocete in forno a 180° fino a renderle belle tenere.
  • Nel frattempo in un tegame scaldate un cucchiaio di olio insieme a un pizzico di pepe. Aggiungete il baccalà e cuocetelo girandolo un paio di volte fino a renderlo abbastanza dorato (dalla parte della pelle si deve formare una bella crosticina).
  • Tagliate il primosale a fettine piuttosto spesse.
  • Togliete la verdura dal forno, adagiate sopra il trancio di baccalà e servite con il formaggio a fettine.
  • Accompagnate con un calice di Pinot Grigio

Dove

BANCO FRESCO

Strada Altessano, 45, 10151 Torino TO | 011 453 0181

#ADV

 

Author: chiaracaprettini

Scrittrice e foodblogger di Torino, appassionata di culture nordiche antiche. Nordfoodovestest è il foodblog dei piccoli produttori e della cucina letteraria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.