Ravioli vigezzini alla toma piccante e peperoni misti

Mi piacciono le cose nate per caso, non programmate, perché nella sorpresa e nella buona riuscita del risultato si nascondono sempre semi di benessere e piacere. Non programmare e quindi sapersi sorprendere, ma prima ancora essere in grado di riconoscerla, quella sorpresa. Saper cogliere quell’inatteso, saperlo prendere dalla matassa dei giorni o del tempo, e…