Ricetta ungherese: POGÁCSA versione dolce

Sinuoso, placido, lento / serpeggia in anse il Danubio, / scivola il titanico rettile d’acqua / dalla Foresta Nera / alla pianura ungherese / verso la regina d’Europa / sfila docile e cauto sotto / i suoi ponti storici / con dita d’ambra e lapislazzuli, / s’inchina riverente e quieto / ai segni della storia……